scovARTI :)

Sono in sbattimento tattoo.

L’unica scelta certa è quella di farlo. Mi piacerebbe, prima o poi, farmi tatuare una mia illustrazione, ma non credo di aver ancora un’immagine giusta per questo scopo.

Però. Però mi piacerebbe molto trovare, tra le mie carte ed i miei ricordi, l’omino con il peso. L’ho deciso stanotte. 😀

L’omino con il peso, credo sia stata la prima figura umana che ho disegnato. La disegnavo ovunque. Mentre i maschi facevano mostri e le bambine principesse, io disegnavo l’omino con il peso.

Fiero e sorridente a spingere il manubrio al cielo, con le sue braccine. Ma chissà perché poi… ahahah!

IMG_7069-0Quindi stamattina mi sono alzata e ho frugato disperata nella vecchia scatola dei ricordi. Ma niente.

Ho trovato delle perle meravigliose, ma non il mio omino con il peso.

I pulcini in gruppo, ad esempio, mi hanno fatto una tenerezza infinita. Ci vedo già così tanto amore nel rappresentarli! Tanto da procurarmi un cartoncino, colorarlo, crearne una passepartout per valorizzare il disegno. C’è un’acerba prospettiva, senza sapere cosa fosse, nell’ abbozzare i soggetti in primo piano un po’ più grandi. Sì, perché chi disegna vede le cose in un modo un po’ diverso, ne vede la struttura, la costruzione e la profondità. E lo fa ignaro di farlo. Anche a 2 o 3 anni.

Ad ogni modo… primo obbiettivo del mio 2015: SCOVARE IL MIO OMINO CON IL PESO! 🙂

un abbraccio

Angela