e se il buon giorno si vede dal mattino…

Andare dal dottore per un certificato non è uno dei modi migliori per iniziare una giornata. Di pioggia tra l’altro.

Venire, poi, accolta in sala d’aspetto da una signora molto bella, sulla sessantina, curata e vestita tutta firmata, che mi dice: <cara, che virus hai? si vede proprio che non stai bene, hai una faccia!>

Allora.

Che non abbia una forma super smagliante, posso anche essere d’accordo, ma non è educato dirmelo in faccia con tanta naturalezza… no??? -_-

Le ho risposto, accennando un sorriso di legno (che pure pinocchio se lo sogna!), che non stavo poi così male. Forse ero un po’ stanca, ma soprattutto ero struccata… sperando che mollasse il colpo. Niente. Ha insistito altri cinque minuti su quanto fosse brutta la mia faccia e poi fortunatamente è arrivato il suo turno per entrare.

Arrivata a casa mi sono subito truccata, così, per darmi un tono.

Molto bene.

Buona serata cari.

Angela